Germania, 1,2 milioni di metalmeccanici in cassa integrazione per crisi

germania-min

Germania, 1,2 milioni di metalmeccanici in cassa integrazione per crisi

A maggio, il ricorso agli ammortizzatori sociali potrebbe riguardare 2,3 milioni di operai tedeschi

Situazione dell’industria tedesca peggiore della crisi finanziaria del 2009. Lo rivela un’indagine condotta da Gesamtmetall, associazione degli imprenditori dell’industria metalmeccanica ed elettrotecnica tedesca. Secondo tale analisi, l’utilizzo della capacità delle aziende del settore metalmeccanico della Germania, comprese le industrie dell’auto e dell’ingegneria meccanica, è attualmente inferiore rispetto al dato di 11 fa, con un nuovo minimo storico. Inoltre, 1,2 milioni di metalmeccanici tedeschi sono già in cassa integrazione, ossia 250 mila in più del 2009. A maggio, il dato potrebbe aumentare a 2,3 milioni.