Istat, Pil primo trimestre crolla a -4,7%: “Calo di entità mai vista”

fabbriac

Istat, Pil primo trimestre crolla a -4,7%: “Calo di entità mai vista”

Secondo l’Istat nel primo trimestre dell’anno il Pil è calato del 4,7% rispetto al trimestre precedente. La variazione acquisita per il 2020, ossia se nei prossimi trimestri si registrasse una crescita zero, è pari a -4,9%.  La flessione del Pil – scrive l’istituto – è di “un’entità mai registrata dall’inizio del periodo di osservazione dell’attuale serie storica che ha inizio nel primo trimestre del 1995”. “Il Pil – scrive ancora l’Istat – ha subito una contrazione di
entità eccezionale indotta dagli effetti economici dell’emergenza sanitaria e dalle misure di contenimento”.